Risultati di ricerca per:

http www naturamacenter it

254 risultati
[ Attività ]
La rassegna “Gusta la foresta 2017” si divide tra Casa delle Farfalle e Naturama (presso il ristorante WWB). Oggi si mangerà “tico”, come si dice in Costa Rica, e si racconterà l’esuberante natura del “paese più felice del mondo”, dove quasi metà del territorio è un parco o una riserva.
[ Attività ]
Da quest'anno iniziamo a raccontarvi di foreste: non solo l’Amazzonia o il Congo, per intenderci, ma anche quelle sommerse (kelp) o semisommerse (mangrovie). Tutte le foreste sono il serbatoio della vita; possiamo ancora fare qualcosa per fermare la loro annunciata scomparsa?
[ Blog ]
Oggi non riesco. Proprio non ne ho voglia. Ragazzi ho avuto una settimana pesante; intendiamoci non fisicamente, per quanto continui dolori diversamente sparsi nella geografia delle mie ossa da quasi cinquantenne, mi ricordino ad ogni occasione che oramai la china è intrapresa. Semplicemente, troppi pensieri. Troppe cose. E mi ritrovo davanti al muto schermo del computer senza idee. La testa vuota come solo una testa piena sa esserlo.
[ Blog ]
Gli animali che vivono negli ambienti desertici hanno evoluto curiosi adattamenti per sopravvivere in questi luoghi ostili. L'uromastice (Uromastyx sp.) è un rettile nordafricano che ha sviluppato un particolare sistema di termoregolazione. Durante le prime ore del mattino, quando l’ambiente è ancora freddo, appare molto scuro, quasi nero, per meglio assorbire il calore del sole. A mezzogiorno, quando l'insolazione è maggiore, l'uromastice assume una colorazione più chiara per riflettere i raggi termici ed evitare il surriscaldamento.
[ Blog ]
Siamo venuti nella Costa Rica per definire i dettagli tecnici e amministrativi necessari per dare ufficialmente inizio a un progetto di conservazione della foresta originaria cui stiamo lavorando da tempo (ve ne parlerò meglio nei prossimi giorni).
[ Attività ]
È un "aperitivo naturalistico". Davanti a un bicchiere e qualche stuzzichino, si ascoltano e raccontano storie. Il secondo appuntamento tratterà di piccoli e grandi mammiferi del Friuli Venezia Giulia, animali che ritornano dopo un bel po', animali che se ne sono andati (in collaborazione con i nostri partner di Therion Research Group). Non si tratta di una conferenza dove il relatore parla e tutti gli altri ascoltano, ma di un incontro informale in cui il moderatore introduce l'argomento e indirizza la discussione ma tutti possono portare le proprie esperienze e i propri racconti. (L'evento è progettato e realizzato da FNT per conto dell'Ecomuseo Val del Lago / Comunità Montana).
[ Attività ]
Una “notte al museo” tutta speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per scoprire e conoscerci, per incontrare gli animali del bosco, per ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.
[ Attività ]
Una “notte al museo” speciale. All’imbrunire, andremo nei prati per giocare e conoscerci, incontrare gli animali del bosco, ascoltare racconti incredibili narrati da strani personaggi che popolano queste campagne. Poi nelle serre, per continuare a giocare con la natura. Infine, tutti nei sacchi a pelo.
[ Attività scuola ]
Salta come una cavalletta, spostati come un lombrico, cammina come un ragno, un millepiedi, un bruco, un coleottero! Prima osserveremo insieme come sono fatti e come si muovono, saltellano, balzano, strisciano, rotolano, insetti e altri piccoli animali. Poi ci metteremo nei loro panni e cercheremo di imitarli giocando.
[ Blog ]
I rapaci notturni sono specializzati nell’identificare e catturare al buio piccoli mammiferi. Possiedono grandi occhi che permettono una visione efficace anche al chiaro di luna ed un senso dell'udito particolamente sviluppato con cui percepiscono i rumori prodotti dagli animali che si muovono nel sottobosco.